Dispositivi antiabbandono: attivo il sito del MIT per il bonus

Novità sul fronte dei dispositivi antiabbandono. È finalmente attivo attivo il sito del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per la richiesta del bonus sull’acquisto dei seggiolini antiabbandono o per il rimborso per chi ha già sostenuto la spesa.

Dallo scorso 6 novembre i seggiolini antiabbandono sono diventati obbligatori su tutti i veicoli in cui siedono un bambini fino ai 4 anni compiuti, anticipando di qualche mese rispetto a quanto deciso precedentemente. Nonostante l’obbligo fosse già in vigore, ancora non erano ancora specificate le modalità del bonus ma dal 20 gennaio è finalmente attivo il sito del MIT con il quale sarà possibile utilizzare il buono elettronico per richiesta del bonus o rimborso della spesa già sostenuta.

Consultabile sul sito web dedicato www.bonuseggiolino.it anche un elenco di esercenti presso i quali sarà possibile utilizzare il buono elettronico per l’acquisto dei dispositivi antiabbandono.
Questa piattaforma sarà accessibile a chi deve acquistare il dispositivo e potrà quindi richiedere il buono spesa elettronico di 30 euro, da utilizzare esclusivamente presso uno dei negozianti registrati.
Chi invece ha già fatto l’acquisto presso qualsiasi negoziante potrà chiedere il rimborso di 30 euro entro sessanta giorni a partire dalla messa online del sito (20 febbraio) allegando copia dei giustificativi di spesa, scontrino fiscale o fattura e una autocertificazione sul modello disponibile on line.
Per la registrazione al sistema è necessario avere le credenziali SPID (Sistema pubblico di identità digitale), che potranno essere richieste sul sito web dedicato.

A causa dell’alto numero di contatti il sito del MIT è rimasto difficilmente accessibile per tutta la prima giornata risultando più volte offline.

Il contributo statale elettronico dovrà essere utilizzato entro un mese dall’emissione, in caso contrario sarà necessario inoltrare una nuova richiesta.
Per chi non si metterà in regola con l’acquisto dei dispositivi antiabbandono, ricordiamo che dal 6 marzo scatteranno sanzioni dagli 83 ai 333 euro con sottrazione di 5 punti dalla patente. Per saperne di più consulta l’articolo del nostro blog relativo all’introduzione dei dispositivi antiabbandono.

Mamma allaccia seggiolino

 

Postato il 24 febbraio

Compila i campi per ricevere maggiori informazioni e per rimanere aggiornato con le nostre promozioni

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.



Condividi