La seconda generazione del baby crossover nipponico

Il crossover coupè che ha reinventato il mercato dei piccoli SUV crossover sin dalla sua introduzione nel 2010, a quasi un decennio di distanza, presenta la sua nuovissima seconda generazione.
Nissan sa che questa volta non sarà così facile sfidare i suoi principali rivali, quindi il nuovo Juke è ricco di tecnologia.
Costruito a Sunderland, è in vendita a partire da €19.620 e le consegne iniziano da fine novembre 2019.

Punti forti tutti nuovi

Automilano Nuova Nissan Juke Rivenditore Nissan
Visivamente deriva dal modello originale ma è cresciuto, guadagnando in lunghezza larghezza e altezza: oltre 4,2 i metri di lunghezza, i cui vantaggi si trovano all’interno con un ampio ginocchio posteriore di 5,8 cm in più e 1,1 cm in più per la testa.
Il bagagliaio, un evidente punto debole dell’originale, è più grande del 20% con una capacità totale di 422 litri, più grande di quello di una Volkswagen Golf.

Automilano Nuova Nissan Juke Rivenditore Nissan
Le curve dell’originale Juke si sono fatte più spigolose e ora il design sembra più nitido, meno stucchevole. Ha una stazza più piazzata e un muso molto più aggressivo.
I fari ultrasottili la contraddistinguono e i fari superiori del primo Juke sono stati trasformati in fari a LED modellate sulla forma di un indicatore di direzione. Ogni modello, anche quello base, è dotato di luci full LED di serie.

Interni migliorati

automilano-nuova-nissan-juke-rivenditore-nissan_4
Per quanto riguarda gli interni, la plancia di plastica è diventata più moderna con un touchscreen da 8 pollici montato in alto, il display TFT ad alkta definizione da 7 pollici con tuttle le informazioni sulla vettura e un maggiore utilizzo delle finiture soft-touch. La console centrale in stile motociclistico, sotto al display touch, è stata ammorbidita.
Lo spazio extra, il comfort, la tecnologia e le rifiniture saranno un grosso passo avanti rispetto all’attuale modello di nove anni.
Il nuovissimo touchscreen NissanConnect da 8 pollici, montato su ogni modello ad esclusione del base Visia, ha funzionalità Apple CarPlay® e Android Auto®, mappe TomTom® e hotspot Wi-Fi integrato.

automilano-nuova-nissan-juke-rivenditore-nissan_5
È persino compatibile con Google Assistant, infatti Nissan afferma che i proprietari possono parlare con il loro dispositivo intelligente e controllare le luci, la chiusura centralizzata e richiedere destinazioni di navigazione tramite controllo vocale.

I fan della tecnologia apprezzeranno anche il sistema audio opzionale Bose Personal Plus. Ha otto altoparlanti, tra cui due unità “UltraNearfield” integrate nei poggiatesta anteriori, per “immergersi nella musica con una definizione ultra chiara”.

automilano-nuova-nissan-juke-rivenditore-nissan_6
Inoltre, con l’app remota i proprietari possano verificare dal proprio smartphone la quantità di carburante nel serbatoio e se il loro nuovo Juke è chiuso o meno.

Sotto è tutto nuovo

automilano-nuova-nissan-juke-rivenditore-nissan_1
Il nuovo Juke è costruito su un pianale completamente nuovo, più rigido e sicuro di prima. Nonostante sia molto più grande, è più leggero di 23 kg. Al lancio verrà offerto un solo motore turbo benzina DiG-T tre cilindri da 1,0 litri, capace di una potenza massima di 117 CV. Sarà disponibile sia con il cambio manuale a sei marce che con l’automatico a sette rapporti con doppia frizione e paddle al volante. Al di sotto del cambio sarà sempre disponibile anche il selettore delle modalità di guida, divise nelle classiche Eco, Standard e Sport.
I cerchi d’acciaio da 16 pollici saranno montati sul modello Visia di base; Acenta e N-Connecta monteranno cerchi in lega da 17 pollici, Tekna e Tekna + cerchi in lega da 19 pollici, tra i più grandi nel settore dei piccoli SUV.
La tecnologia Nissan BluPilot offre sterzo, accelerazione e frenata auto-assistiti per rendere la guida meno stressante in autostrade a corsia singola, adeguando la marcia al flusso del traffico mantenendo la velocità corretta e la distanza dal veicolo che precede.
Sarà il primo SUV di piccole dimensioni ad offrire assistenza per il punto cieco: se il conducente tenta di cambiare corsia con un’auto nel punto cieco, il nuovo Juke si allontanerà dal pericolo.
Nissan ha venduto quasi un milione di Juke dalla sua introduzione nel 2010. “Il nuovo design e l’esperienza di guida entusiasmante faranno appello al numero crescente di clienti che scelgono crossover compatti” ha dichiarato Ponz Pandikuthira, capo del product planning europeo Nissan. “La Juke è cresciuta, pur mantenendo le qualità di guida che l’hanno sempre contraddistinta.”

Prezzi 2020 Nissan Juke
Visia da 19.620€
Acenta da 20.920€
N-Connecta da 22.620 €
N-Design da 23.820 €
Tekna da 24.780 €
Premiere Edition da 26.950 €

automilano-nuova-nissan-juke-rivenditore-nissan_8

Postato il 09 ottobre

Compila i campi per ricevere maggiori informazioni e per rimanere aggiornato con le nostre promozioni

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.



Condividi